TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA

  • SCEGLIERE E ACQUISTARE I PRODOTTI

Il presente contratto è stipulato tra Cibarte Abruzzo, Via Incoronata n. 268/M, 66054 Vasto (CH) e il consumatore finale “Cliente” e si configura come contratto a distanza. È disciplinato dal decreto legislativo 21 febbraio 2014, n. 21, in attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori ed ha per oggetto la compravendita di beni mobili (vino, prodotti alimentari, ecc.) Con questo contratto Cibarte Abruzzo trasferisce o si impegna a trasferire la proprietà di detti beni al Cliente e quest’ultimo ne paga o si impegna a pagarne il prezzo. Il cliente che accede al Sito per effettuare acquisti, prima dell’invio dell’ordine, è tenuto a leggere tali Condizioni generali di contratto che sono a sua disposizione sul sito, e sono riportate in un link nell’email di conferma di ogni ordine per consentirne la riproduzione e la memorizzazione. Se il soggetto che effettua acquisti sul sito non è un ”consumatore o utente” o comunque richieda l’emissione della fattura, come stabilito all’art. 3 comma 1, del Codice del Consumo, non si applicherà la disciplina del recesso, né le previsioni che ai sensi dello stesso Codice del Consumo si applicano soltanto ai Consumatori.

L’acquisto dei beni può avvenire sul Sito Internet: cibarteabruzzo.it oppure tramite l’indirizzo Email: info@cibarteabruzzo.it.

  • INFORMAZIONI SUI PRODOTTI

I beni acquistabili sono presenti nel sito cibarteabruzzo.it e le caratteristiche ed il prezzo sono riportati nella pagina relativa a ciascun prodotto. Per l’acquisto dei prodotti il Cliente dovrà compilare e inviare il modulo d’ordine in formato elettronico, seguendo le istruzioni indicate nel sito. Il cliente dovrà aggiungere il Prodotto al “Carrello” e, dopo aver preso visione delle Condizioni generali e della politica della Privacy e confermato la loro accettazione, dovrà inserire i dati per la loro spedizione ed eventuale fatturazione, selezionare la modalità di pagamento desiderata e confermare l’ordine. L’invio dell’ordine dal Sito ha valore di proposta contrattuale, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali e di pagamento trascritte. Resta inteso che le immagini a corredo delle schede descrittive dei prodotti sono foto artistiche; le stesse possono non essere perfettamente rappresentative delle loro caratteristiche ma differire per colore e dimensioni presenti in figura.

  • PREZZI E MODALITA’ DI PAGAMENTO

Per ordini tramite sito Internet, l’importo è sempre indicato e visibile al momento del processo di acquisto. Per ordini via e-mail, l’importo del contributo per le spese di spedizione  è riferito nella e-mail stessa. Il Cliente potrà effettuare il pagamento del prezzo dei Prodotti e delle relative spese di consegna mediante:

  • Carta di credito;
  • PayPal;
  • Bonifico bancario: Il Cliente dovrà effettuare il bonifico entro 3 giorni dalla data dell’ordine per gli ordini relativi a prodotti. In caso il pagamento non si verificasse entro 3 giorni l’ordine verrà annullato e la merce messa nuovamente a disposizione per l’acquisto da parte di altri Clienti. Il Cliente che non abbia provveduto ad effettuare il bonifico potrà venire contattato dal Servizio Clienti al fine di chiarire se la causa del mancato accredito sia da imputarsi alla volontà del Cliente di non confermare l’acquisto o ad altre cause.

Dati per il bonifico: c/c: Conti Roberta Cibarte Abruzzo IBAN: IT52H0538777911000002910026 BIC/SWIFT: BPMOIT22XXX Banca: BPER BANCA S.P.A. – VASTO (CH) Causale: il Cliente dovrà indicare nella causale del bonifico la data e il numero di ordine, reperibile nell’email di conferma (es. “Ordine 01/01/14 n. 100012345”).

  • Coupon Cibarte: Il Cliente dovrà inserire i dati relativi alla Carta Regalo Online o coupon  dopo aver scelto questo metodo di pagamento nella procedura d’acquisto.
  • SPEDIZIONI

Tutti gli acquisti verranno consegnati mediante corriere espresso dal lunedì al venerdì, esclusi festivi e feste nazionali. Cibarte Abruzzo non è responsabile per ritardi non prevedibili o non imputabili ad essa. Il contratto stipulato tra Cibarte Abruzzo e il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine da parte di Cibarte Abruzzo, che viene comunicata al Cliente attraverso un’email di conferma dell’ordine stesso contenente un rinvio alle presenti Condizioni Generali, il numero d’ordine, i dati di spedizione e fatturazione, l’elenco dei Prodotti ordinati con le loro caratteristiche essenziali e il prezzo complessivo, incluse le spese di consegna. Salvo eventuali cause di forza maggiore, la merce verrà consegnata da Cibarte Abruzzo al corriere entro 24/48 ore (giorni lavorativi). Cibarte Abruzzo non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, di dare esecuzione della spedizione nei tempi concordati nel contratto. Cibarte Abruzzo non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto (per le cause sopra citate). Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all’atto dell’ordine, l’ordine verrà maggiorato delle spese di giacenza che dovranno essere corrisposte sul conto corrente di Cibarte Abruzzo. È fatto severo divieto all’acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni. Cibarte Abruzzo si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti. I minori di 18 anni non sono autorizzati, se non sotto il controllo di un familiare adulto, a trasmettere ordini. Non essendo possibile per Cibarte Abruzzo controllare la veridicità dei dati inviati e la reale età dei clienti, l’acquirente si assume la piena responsabilità dichiarando implicitamente, tramite la conferma dell’ordine stesso, di avere raggiunto la maggiore età.

  • TRASPORTO E CONSEGNA

Spedizioni in Italia

Le Spedizioni sono sicure ed effettuate attraverso i migliori corrieri nazionali ed internazionali. I tempi di consegna sono da considerarsi di 24/48 ore. Gli ordini vengono evasi entro 24/48 ore dal ricevimento del pagamento (effettuato con Carta di Credito o Paypal). In caso di pagamento con Bonifico Bancario è consigliato spedire via e-mail a info@cibarteabruzzo.it la ricevuta del bonifico bancario. Le spese di spedizioni sono variabili a seconda del peso del pacco e del luogo di spedizione. Al momento della compilazione dell’ordine elettronico il sistema calcola in automatico le spese. (Escluso località disagiate che prevedono un supplemento di prezzo sempre conteggiato alla fine dell’acquisto):

TUTTA ITALIA:

€ 12,00;

CALABRIA E ISOLE MAGGIORI:

€ 15,00;

Peso oltre 100 Kg Inviare email a info@cibarteabruzzo.it.

Spedizioni all’estero

Le spese di spedizione variano in base al Paese di destinazione. Nel momento in cui il Cliente seleziona un Paese di destinazione diverso dall’Italia le spese di spedizione saranno automaticamente aggiornate. Le spedizioni all’estero potranno avvenire con corrieri diversi a seconda del Paese di destinazione in modo da assicurare al Cliente la migliore tariffa disponibile. Peso massimo della spedizione all’Estero per prodotti agroalimentari tramite sito internet è di 100 Kg. Per un quantitativo maggiore è necessario contattare tramite email info@cibarteabruzzo.it per contrattazione all’ingrosso. I tempi di consegna variano da paese a paese dai 3 ai 10 giorni.

  • DIRITTO DI RECESSO

Gli acquisti su www.cibarteabruzzo.it  sono soggetti alla disciplina del Decreto Legislativo 21/2014 che ha recepito la Direttiva Europea n. 2011/83 e così modificando gli artt. 45-67 del Codice del Consumo. Il diritto di recesso è disciplinato da alcune condizioni:

  • Il diritto si applica al Prodotto acquistato nella sua interezza; pertanto qualora il Prodotto sia composto da più componenti o parti non è possibile esercitare il recesso solamente su parte del Prodotto acquistato.
  • In caso di esercizio del diritto di recesso cibarte Abruzzo rimborserà al cliente l’intero importo della merce resa, escluse le spese di spedizione, entro 14 giorni dalla data in cui è stata ricevuta la comunicazione di recesso, fermo restando il diritto di Cibarte Abruzzo di sospendere il pagamento del rimborso fino all’effettivo ricevimento dei beni. Il rimborso avverrà utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dal Cliente, salvo che questi non abbia espressamente richiesto una diversa modalità. In caso di bonifico sarà cura del Cliente fornire le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (intestatario del conto, nome e indirizzo della Banca e IBAN).
  • I Prodotti devono essere restituiti nella stessa scatola in cui sono stati ricevuti.

In relazione alla normativa di cui sopra, per esercitare il diritto di recesso (artt. 52 e 54 Dlgs21/2014) Il Cliente ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, fatti salvi i casi di esclusione sotto previsti. Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà inviare ad info@cibarteabruzzo.it entro e non oltre 14 giorni dalla data di ricevimento dei prodotti (art. 52 codice del consumo) una e –mail nella quale dovranno essere indicati:

  1. Numero di fattura;
  2. Numero dell’ordine;
  3. Data dell’ordine;
  4. Il prodotto/i prodotti per i quali si intende esercitare il diritto di recesso, indicando il codice dell’articolo
  5. Le proprie coordinate bancarie (Codice IBAN- intestatario conto corrente) che si userà in fase di rimborso.

Si precisa che sono esclusi dall’esercizio del diritto di recesso (art.59 DLgs 21/2014):

  1. I beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
  2.  la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
  3.  la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi  igienici  o  connessi  alla  protezione  della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
  4. tutti gli altri particolari casi di fornitura previsti ex art. 59 del Codice del Consumo- D.Lgs 21/2014 sono esclusi dall’esercizio del diritto di recesso.

Con riferimento ai casi di esclusione del recesso sopra elencati il Cliente, in particolare, è informato ed accetta che tra i Prodotti che “rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente” rientrano sia tutti i Prodotti alimentari (incusi vini, alcolici e bevande) sia i cosmetici, in quanto la caratteristiche e le qualità di tali tipi di Prodotti sono soggetti ad alterazione anche in conseguenza di una conservazione non appropriata. Pertanto, per motivi igienici e di tutela dei Clienti, il diritto di recesso è applicabile unicamente per i Prodotti acquistati sul Sito che possono essere restituiti a Cibarte Abruzzo e rimessi in commercio senza pericoli per la salute dei consumatori (quali ad esempio gadget, utensili per cucina, ecc.).

Nei casi di esclusione del diritto di recesso, Cibarte Abruzzo provvederà a restituire al Cliente i Prodotti acquistati, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

  • RESO IN CASO DI ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

 In caso di esercizio del diritto di recesso il cliente dovrà:

  1. Attendere l’e-mail di autorizzazione alla restituzione delle merci da parte di Cibarte Abruzzo;
  2. Seguire le istruzioni riportate nella mail di autorizzazione al recesso

Entro e non oltre 15 giorni dal ricevimento della e-mail di autorizzazione, il Cliente (art.57 DLgs 21/2014), a proprie spese, dovrà spedire i beni oggetto di recesso al seguente indirizzo: Cibarte Abruzzo, Via Incoronata n.268 bis/M Vasto (Ch) 66054

Per ogni altra ipotesi non direttamente elencata si rinvia al Codice del Consumo ovvero alle norme contenute nel DLgs n. 206, del 6 settembre 2005 nonché al DLgs n.21, del 21 febbraio 2014, e successive modifiche e/o integrazioni

  • LIMITI DI RESPONSABILITÀ

Le informazioni relative ai Prodotti fornite attraverso il Sito sono costantemente aggiornate. Non è tuttavia possibile garantire la completa assenza di errori dei quali Cibarte Abruzzo non potrà considerarsi responsabile, salvo in caso di dolo o colpa grave. Cibarte Abruzzo si riserva il diritto di correggere gli errori, le inesattezze o le omissioni anche dopo che sia stato inviato un ordine, oppure di modificare o aggiornare le informazioni in qualsiasi momento senza preventiva comunicazione, fermi restando i diritti del Cliente ai sensi delle presenti Condizioni Generali e del Codice del Consumo. Salvo dolo o colpa grave, viene escluso ogni diritto del Cliente al risarcimento di danni o al riconoscimento di un indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine.

  • LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE IN CASO DI CONTROVERSIE

Il contratto di vendita tra il Cliente e Cibarte Abruzzo s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie tra Cibarte Abruzzo ed i Clienti la competenza è quella del Foro di Vasto.

0

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa cookie.